live mice trap OEM live mouse trap producer

Ehi ragazzi, sono Amber con DoMyOwn e oggi  esamineremo

molti suggerimenti e trucchi

che conosciamo nel settore per assicurarci che

tu stia utilizzando il tuo prodotto in modo sicuro in modo appropriato

e per assicurarci che tu stia

sotto la popolazione di roditori controllare il più rapidamente possibile.

I roditori diventeranno più intelligenti nel tempo, quindi a

volte è necessario ingannarli e

superarli in astuzia un po’ e mostrare loro davvero chi ha

il controllo di questa situazione. Puoi

farlo prendendo la tua trappola a scatto, posizionandola contro

il muro, l’estremità dell’attività rivolta verso il muro e

quindi usando le tavolette di colla su entrambi i lati. Poiché le

tavole di colla verranno posizionate piatte su entrambi i lati

della trappola, il roditore dà un po’ più di illusione

di avere più spazio per rallentare

prima di raggiungere la trappola. Se capita di

vederlo sulla loro passerella. Nel momento in cui colpiscono quella

tavola da incollare, di solito è troppo tardi e

o rimarranno bloccati lì o li rallenterà

abbastanza fino al punto in cui vengono catturati dalla tua

trappola a scatto. Un’altra cosa che i roditori possono fare è saltare.

Quindi, mentre stanno arrivando, se vedono qualcosa

, potrebbero provare a saltare oltre la trappola. Avere la

tavola da incollare su entrambi i lati è un altro modo di riserva

per assicurarsi che vengano catturati in ogni caso, in

modo che se saltano riceveranno comunque

qualcosa che hai messo in atto per loro.

In alcuni casi, anche seguendo

i passaggi per rimuovere più trappole,

incollare le tavole su entrambi i lati, a volte questo

non è sufficiente per superare in astuzia il nostro topolino.

Quindi abbiamo quello che abbiamo fatto qui come fatto in casa se

non ti capita già di avere una stazione di

esche in giro abbastanza grande per una trappola a scatto,

puoi usare una vecchia scatola da scarpe. Ora quello che abbiamo fatto

è che abbiamo preso una vecchia scatola da scarpe e creato lo

stesso tipo di design che avresti in una

stazione di adescamento per roditori. Vogliamo un foro su entrambe le estremità in modo che

il roditore possa vedere facilmente attraverso la scatola e non si

senta come qualcosa che potrebbe essere pericoloso

per loro consentendo loro di vedere attraverso.

Puoi quindi posizionare una tavola adesiva o una

trappola a scatto all’interno della scatola mentre il topo entra

in essa non sa cosa lo sta aspettando e

si impiglia in quella trappola un po’ più facilmente.

Ora abbiamo parlato del posizionamento di trappole

contro il muro. Una cosa

che vogliamo assicurarci di notare è che non stiamo mettendo

troppe trappole negli angoli. Mentre in alcuni casi, come ad esempio

dietro i frigoriferi o sotto gli armadietti,

non avrai molta scelta se non mettere

la trappola in uno spazio ristretto. Ma se noti che

corrono attraverso una stanza o hai notato escrementi

o segni di loro in un’area più ampia

, assicurati di non posizionare quelle

trappole a scatto o le trappole a colla negli angoli. I roditori

rallentano mentre girano gli angoli e l’ultima

cosa che vuoi che facciano è rallentare,

vedere la tua trappola e poi evitarla. Quindi

mettiamola nella parte centrale di un muro piuttosto

che negli angoli per assicurarci che il roditore sia

a piena velocità e abbia meno possibilità che sia in

grado di evitare qualsiasi cosa tu gli metta sulla sua strada.

Ora, molte persone avranno roditori in più

che nelle normali aree di vita della loro casa.

Forse si trovano in una soffitta o in un’area dove ci sono

molte travi e travi su cui i roditori possono

correre facilmente. In un tetto del genere,

potresti non essere in grado di catturare i roditori semplicemente

posizionando le trappole sul terreno della

soffitta. Invece, puoi prendere una trappola e spesso far passare

una fascetta con cerniera attraverso le piccole aree sul lato

della trappola e attaccarla a una trave che

potrebbero attraversare. Questo è un ottimo modo per assicurarti

di avere il controllo mentre potresti non

farlo semplicemente posizionandolo vicino a un isolamento o in

un angolo buio della soffitta. Vogliamo assicurarci

che ci concentriamo su dove viaggiano effettivamente i roditori.

Cerca segni di urina o materiale fecale.

Una luce UV o una luce nera è ottima per cercare

queste tracce e i loro segni in aree difficili da

raggiungere e assicurarsi che il tuo posizionamento

ti darà il massimo dal tuo trattamento.

I roditori viaggeranno in molte più aree di quanto non

li vediamo fisicamente muoversi in tutta

la casa. Che sia sotto gli elettrodomestici, attraverso

le pareti stesse o semplicemente al

centro del tuo soggiorno. Vuoi

assicurarti di posizionare molte trappole in

modo che, indipendentemente da dove vada il roditore, ha una

buona probabilità di essere catturato. Più trappole

hai fuori, più velocemente riuscirai a tenere

sotto controllo il problema dei roditori. L’altra cosa bella

dell’uso delle trappole, come abbiamo detto prima, è che hai il

controllo su dove muore quel roditore.

Quando  usi le esche al chiuso, cosa che sconsigliamo,

finisci per avere una percentuale molto più alta della tua

popolazione di roditori che muore in casa, il che

potrebbe trovarsi proprio dietro un muro che non puoi raggiungere.

Questo potrebbe significare fare un po’ più di bricolage di quanto ti

aspettassi, tagliando del muro a secco per rimuovere

un corpo di roditore in decomposizione o potresti finire per

dover affrontare quell’odore per diverse settimane

fino alla morte del roditore. Assicuriamoci di

utilizzare i prodotti appropriati all’interno della casa per

ottenere i migliori risultati e seguire

tutti questi suggerimenti e trucchi. Se ti piace questo

video e vuoi vederne altri, vai sul nostro

canale, EvllaWholesalers dai un pollice in su a questo video, assicurati

di premere il pulsante di iscrizione e dai un’occhiata ai nostri

altri video su come fare e fai da te. Grazie per la visione!

363 Responses to live mice trap OEM live mouse trap producer

  1. I’m gone to say to my little brother, that he should also pay a
    quick visit this webpage on regular basis to obtain updated from most recent information.

  2. Please let me know if you’re looking for a article writer for your
    blog. You have some really great posts and I feel I
    would be a good asset. If you ever want to take some of the load off, I’d love to
    write some material for your blog in exchange for a link back to mine.
    Please send me an e-mail if interested. Kudos!

  3. Nelly says:

    Wow, this post is good, my sister is analyzing such things, thus I am going to
    tell her.

  4. Jessika says:

    I have to thank you for the efforts you’ve put in penning this
    website. I am hoping to check out the same high-grade content from you in the future as well.
    In fact, your creative writing abilities has inspired me to get my own, personal site now
    😉

  5. Excellent goods from you, man. I’ve understand your
    stuff previous to and you’re just too magnificent. I actually like what you’ve
    acquired here, really like what you are stating and the way in which you say it.
    You make it enjoyable and you still take care of to keep it wise.
    I can not wait to read far more from you. This is actually a wonderful web site.

  6. I have to thank you for the efforts you’ve put in writing this blog.
    I really hope to check out the same high-grade content from you in the future as
    well. In truth, your creative writing abilities has inspired me
    to get my own, personal blog now 😉

  7. Usually I do not learn article on blogs, but I wish to say that this write-up very compelled me to check out and do so!
    Your writing style has been amazed me. Thanks, quite nice post.

  8. wonderful points altogether, you just received a new reader.

    What could you suggest in regards to your post that you made a
    few days in the past? Any positive?

  9. What’s up to every body, it’s my first go to see of this webpage; this website
    consists of amazing and actually fine data designed for
    visitors.

  10. Hello there! This article couldn’t be written any better!
    Going through this article reminds me of my previous roommate!

    He constantly kept talking about this. I most certainly will
    send this information to him. Pretty sure he’ll have a good read.
    Thank you for sharing!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *